RISOLUZIONE IMPLANTARE DELLE ATROFIE MAXILLO-MANDIBOLARI CON TECNICHE NON RIGENERATIVE: IL NUOVO IMPIANTO SOTTOPERIOSTALE.

Inizio Corso: Gioved├Č 15 Giugno 2017 alle ore: 19.30-22.30
Luogo dell'attività: Brescia

Nelle atrofie estreme del mascellare superiore e della mandibola viene
proposto un piano di trattamento alternativo alle tecniche rigenerative
che sempre più spesso sono gravate da impredittibilità di risultato,
alto costo biologico per il paziente e tempi clinici per il carico protesico
decisamente lunghi.


In aggiunta all’impianto pterigoideo, nato per la protesizzazione delle selle
postero superiori del mascellare, vogliamo proporre un nuovo protocollo
operativo dell’impianto sottoperiostale: la tecnica è stata riveduta e corretta
rispetto al passato, eliminando le cause degli insuccessi nel breve e medio
periodo che avevano causato l’abbandono di questa metodica.

La nuova metodica EAGLE-GRID™ rivoluziona l’approccio all’impianto sottoperiostale,
garantendo al professionista il supporto di un team in grado di fornire nuove
risposte e alternative alla risoluzione delle atrofie dei mascellari.
 

Nella serata odierna, oltre ad una sintesi di questa nuova metodica,
esamineremo i passaggi di progettazione di numerosi casi clinici
già risolti con successo.

RELATORE Dott. MAURO CEREA
MODERATORE Odt. CLAUDIO VITTONI


SONO UN PROFESSIONISTA IN ODONTOIATRIA

In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e di essere pertanto autorizzato a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.