IL CARICO ISTANTANEO: LA TECNICA DI REALIZZAZIONE DI PROTESI IN IMPLANTOLOGIA OSTEOINTEGRATA CON UTILIZZO DI SINCRISTALLIZZATRICE ENDORALE

Inizio Corso: Venerdì 24 Maggio 2017 alle ore: 20.00
Luogo dell'attivitĂ : Padova

Oggigiorno nella pratica implantologica quotidiana si disquisisce di “carico
immediato” (protesi applicata entro 72 ore) e di “carico differito” (protesi applicata
dopo le 72 ore): per entrambe queste pratiche, oltre a non essere definito il tempo
di applicazione della protesi, non è specificato il modo con cui viene ancorata la
protesi agli impianti a causa talvolta di protocolli poco precisi e mal definiti nei vari
step operativi.


La nuova tecnica del “Carico Istantaneo®”, forte di una sperimentazione clinica
e di laboratorio quasi ventennale, garantisce sicurezza, rapidità ed affidabilità,
in quanto i suoi protocolli prevedono la realizzazione di una protesi definitiva in
titanio-composito, la cui struttura metallica di sostegno è realizzata direttamente
nella bocca del paziente. Dopo qualche mese dall’intervento di inserimento degli
impianti, quando i tessuti molli hanno raggiunto la loro integrità con la guarigione, si
esegue l’armatura in titanio costituita dai perni Wings® saldati in bocca al Paziente.


Si rileverà in seguito un’impronta, trasferendo la struttura in laboratorio, dove
l’Odontotecnico modellerà i denti sull’armatura in titanio con materiale composito di
ultima generazione, ottenendo così una protesi definitiva estetica, leggera, robusta,
confortevole e facilmente igienizzabile che verrà avvitata in modo definitivo sugli
impianti. La nuova tecnica del Carico Istantaneo® rivoluziona il modo di realizzare le
protesi su impianti siano esse provvisorie e definitive, garantendo soluzioni rapide,
affidabili e soprattutto contenute nei costi di realizzazione.


En cumplimiento de la normativa vigente, declaro bajo mi responsabilidad ser un profesional de la odontología y, por tanto, tener derecho a acceder a los contenidos de esta página web.